Arredare il soggiorno seguendo lo stile provenzale

arredare soggiorno in stile provenzale

Lo stile provenzale sta spopolando nelle casa italiane, poiché sono sempre più numerose le persone che desiderano conferire ai propri ambienti un’atmosfera avvolgente, caratterizzata dai profumi e dalle tonalità tipiche della Provenza.

Ogni elemento d’arredo ha l'obiettivo di impreziosire tutti gli ambienti domestici, rendendoli pregiati soprattutto dal punto di vista estetico grazie alle importanti rifiniture.

Arredare un soggiorno in stile provenzale significa trasformare la stanza e renderla tranquilla, lontana da tutto ciò che può ricordare il trambusto della società in cui viviamo.

Ogni colore caratteristico della Francia del sud sarà così riprodotto, cercando di ricordare e rappresentare alcuni antichi casali.

Questo particolare stile raffigura una congiunzione precisa con quello country, visto che anche in questo caso si pone tutta l’attenzione nei confronti della semplicità senza rinunciare all’eleganza delicata.

Come per lo stile country, che ricorda i paesaggi di campagna o comunque luoghi rustici, anche per quello provenzale abbiamo una tematica simile, considerato il fatto che in questo caso ci rivolgiamo alle campagne dalla Provenza.

Tutti i colori di quei luoghi saranno riproposti alla perfezione tra le nostra mura domestiche.

Stile provenzale: idee e consigli per arredare il soggiorno

Scegliere l’arredo provenzale per il proprio soggiorno è un’idea interessante e ricca di fascino: tutti gli ospiti non potranno resistere al clima suggestivo che il vostro ambiente saprà regalare.

Arredare un soggiorno seguendo il particolare e ricercato stile provenzale non è difficile, basta solo seguire i consigli giusti.

come arredare soggiorno in stile provenzale

Quando si parla di soggiorno provenzale, ci si riferisce alla stanza più conviviale di tutta la casa.

Nella maggior parte dei casi è proprio qui che tutti gli invitati si riuniscono e ogni elemento d’arredo deve essere curato nei minimi dettagli: un modo come un altro di poter conferire all’ambiente un’atmosfera familiare e accogliente.

Per quanto riguarda i colori, puntiamo la nostra attenzione sui toni pastello, come il lilla, il verde e l’azzurro tenue.

A questi toni particolarmente delicati vengono abbinati colori più accesi, ma che richiamano in qualche modo la natura: ben vengano quindi il giallo e il rosso, perfetti in contrasto con il legno.

Chi desidera utilizzare della carta da parati, deve scegliere colori pastello e disegni provenzali; per quanto riguarda il pavimento, via libera a parquet chiaro o mattonelle in ceramica decorate.

Per quanto riguarda i mobili, l’elemento caratteristico è quasi sempre il legno, mantenuto allo stato grezzo; tuttavia, per chi lo desidera, sono indicati anche elementi in ferro battuto e laccati di bianco.

Tra i complementi più caratteristici dello stile provenzale non possono mancare le credenze, una cristalliera e delle piccole vetrine.

Se la vostra casa è spaziosa, potrete collocare credenza, cristalliera e vetrina l’una accanto all’altra; se non disponente di spazio sufficiente, scegliete solo uno di questi elementi, magari lavorato in decapè.

Divani e poltrone dovranno essere rigorosamente in pelle, con l’aggiunta di cuscini a fiori.

Per rendere il soggiorno ancora più completo, dovreste aggiungere brocche, quadri tipici della Provenza, piatti decorati in ceramica ornamentale e sistemi d’illuminazione uniformi: in questo modo tutta la stanza potrà godere di un’atmosfera tranquilla e rilassante.

 


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!


Unisciti a FaceHome!

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email
(niente spam, lo odiamo quanto te)


(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)