5 regole per far sembrare una stanza più grande

casa piu grande

La maggior parte delle persone, in cerca di una casa, difficilmente troverà quella che andrà a soddisfare tutti i requisiti che la renderebbero un modello per loro "ideale". In molti sognano ville dalle grandi dimensioni, con terrazzi e giardini spaziosi, ma spesso la scelta ricade su appartamenti dalla metratura ridotta anche a causa degli affitti sempre più elevati.

Nella maggior parte dei casi, per risparmiare sullo spazio, cucina e salotto vengono sistemati insieme, chiamati comunemente open space. Tuttavia, non sempre si ha a disposizione tutto lo spazio di cui si necessita, ma ciò non significa che non esiste rimedio a riguardo.

Far sembrare una stanza più grande, le 5 regole importanti a cui attenersi

Per i motivi di cui sopra, abbiamo deciso di suggerirvi 5 regole piuttosto importanti per aiutarvi a rendere più grande una qualsiasi stanza.

In questo modo avrete la possibilità di ottimizzare gli spazi ridotti della vostra casa, senza tralasciare nessun dettaglio.

Regola 1: non esagerare con i mobili

Da un punto di vista logico, i mobili vengono quasi sempre posizionati ai muri: tuttavia, questo comportamento non servirà ad incrementare lo spazio nella vostra stanza, bensì a ridurlo.

Sistemando i complementi d’arredo lungo le pareti si limiterà lo spazio a disposizione, rendendo il vostro ambiente ancora più piccolo.

Ciò significa che quando deciderete di arredare una stanza piccola per farla sembrare più grande, non dovrete eccedere con i mobili, acquistando solo quelli più essenziali e disponendoli in maniera funzionale.

Vi suggeriamo divani trasformisti che possono cambiare dimensione a seconda dell’esigenza, tavoli allungabili e librerie con scrivanie incorporate per incrementare gli spazi.

Non bisogna credere che queste soluzioni siano di cattivo gusto e poco eleganti, poiché esistono numerose alternative dal design ricercato e all’avanguardia tra cui scegliere.

Regola 2: i colori delle pareti

Quando ci si trova davanti a una stanza dalle piccole dimensioni, non è possibile sbizzarrirsi con i colori.

L’unica tonalità che ci consentirà di ampliare un ambiente è chiara.

Ovviamente non vi stiamo dicendo di dipingere la stanza esclusivamente di bianco, ma potrete scegliere tra un’ampia gamma di sfumature.

Di che cosa stiamo parlando? Del panna, del ghiaccio, del giallo, del grigio chiaro, dell’azzurro chiaro e del rosa chiaro.

Oltre a rendere la vostra stanza decisamente più grande, questi colori possono conferire all’ambiente un’atmosfera raffinata: tutto dipende dal tipo di mobilia che avete deciso di collocare al suo interno.

Tuttavia, per chi non desidera rinunciare in alcun modo ai colori sgargianti e accesi, può dipingere il corridoio adiacente alla stanza con un tono più scuro e vivo rispetto a quello utilizzato.

Regola 3: gli specchi

Quando si cerca di trasformare una stanza piccola in una più grande, gli specchi giocano un ruolo fondamentale per la riuscita del vostro obiettivo.

I classici giochi di specchi possono creare fantastiche illusioni ottiche nella vostra dimora, soprattutto se vengono collocati in prossimità di finestre o vani aperti.

In questo modo ogni spazio potrà essere riflesso, aumentando la profondità.

Ovviamente è molto importante scegliere i materiali giusti, pertanto via libera a vetro, laccati lucidi e plastiche riflettenti.

Anche per quanto riguarda i complementi d’arredo potrebbe essere utile sfruttare il vetro e la trasparenza, magari per i tavoli a doppio ripiano.

consigli per casa piu grande

Regola 4: la luce

Per fare in modo che la vostra stanza risulti più grande è molto importante la luce, un elemento fondamentale per ogni tipologia di arredamento.

Come detto fino ad ora, è molto importante sistemare i mobili in maniera geometrica, utilizzare gli specchi e dipingere le pareti di toni chiari, ma dopo tutti questi consigli è arrivato il momento di dedicarci all’illuminazione, magari sfruttando quella naturale nel migliore dei modi.

Ad esempio, che cosa dovremmo fare per valorizzare la luce delle finestre? Acquistate dei bastoni grandi quanto le finestre; aggiungete delle tende lunghe monocromo che incornicino alla perfezione la finestra con dei drappi verticali.

In questo modo, oltre a consentire alla luce di entrare, la vostra finestra sembrerà molto più grande.

Inoltre, cercate di evitare una sola fonte di luce centrale e create punti luminosi in ogni angolo della stanza: solo così potrete renderla più spaziosa e diminuire i punti ombrosi.

Regola 5: attenzione agli accessori

Le case piccole non devono essere riempite da accessori, ma solo da elementi essenziali che possano renderla funzionale al 100%.

Ciò significa che dovrete rimuovere statuine, fiocchi, orsetti di peluche, regali di vecchi amici e oggetti che non servono a nulla.

Via libera ad elementi dal design elegante e ricercato, purché presenti in minime quantità.

Inoltre, potreste ordinare i vostri elementi d’arredo in modo cromatico, partendo dalle tende fino ad arrivare agli oggetti.

In questo modo il vostro ambiente non sembrerà un cabina armadio, ma una posto tranquillo, arioso e rilassante dove trascorrere le giornate.

 


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!


Unisciti a FaceHome!

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email
(niente spam, lo odiamo quanto te)


(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)