Come arredare casa secondo l’arte del Feng Shui

arredare feng shui

Quando si parla di Feng Shui ci si riferisce a una vera e propria arte orientale, di origine cinese, il cui concetto più importante vede al centro dell’attenzione l’architettura più classica e tipica, sia dal punto di vista progettuale che da quello dell’arredamento.

Arredare casa seguendo questo particolare stile significa creare un’armonia incredibile tra ambienti esterni ed interni, considerato il fatto che le stesse parole significano pace, felicità salute e prosperità.

I punti cardine di questo stile vedono campi magnetici ed energici nei confronti dell’arredo, in modo da poter agevolare e garantire il benessere di chiunque ci viva.

Se avete deciso di optare per l’arredo in stile Feng Shui, sappiate che state andando incontro a una decisione capace di regalarvi spazi confortevoli e ordinati, perfetti per trascorrere piacevoli momenti di relax.

Per riuscire nell’impresa, è opportuno seguire tutti i nostri consigli, visto che si tratta di una strategia di decorazione domestica particolare e dettagliata. Iniziamo partendo dal decluttering, ovvero l’ordine.

Prima di cambiare posizione a divani o specchi, è importante eliminare tutto ciò che non serve. Accumulare troppe cose inutili serve solo a creare disordine, rallentando il flusso di energie positive che ogni inquilino può percepire.

Prima di preoccuparvi della scelta dei colori e della mobilia, riordinate al meglio ogni singolo spazio. Prestate attenzione alle tonalità, poiché ogni ambiente dovrebbe rappresentare un’emozione.

Per il salotto, via libera al rosso e all’arancione per le pareti, in modo da agevolare la comunicazione famigliare o amicale.

Per le camere da letto ben vengano il blu e il verde, poiché ci aiutano a riposare meglio; perfetto anche il rosa, poiché accresce il romanticismo e la passione.

La cucina dovrà essere dipinta di giallo, poiché incrementa l’appetito e regala energia.

Dedichiamoci alla disposizione dei mobili, molto importante nell’arredamento Feng Shui, soprattutto per quanto riguarda divani e letti. Il divano deve essere sistemato in salotto, rivolto verso la porta d’entrata: in questo modo, chiunque varchi la soglia, percepirà una sensazione di accoglienza, calore e grande ospitalità. Il letto dovrà essere collocato lontano dalla porta, in modo da garantire maggiore relax.

Gli specchi devono essere posizionati con accurata attenzione, visto che ostacolerebbero la dispersione delle energie positive. Cercate di evitare la camera da letto e optate per specchiere situate nelle ante di un armadio o lungo le pareti di un corridoio.

Le finestre dovrebbero essere grandi, in modo da poter utilizzare al meglio tutta la luce naturale. Se non avete la fortuna di abitare in campagna, o comunque in una zona tranquilla, ma di fronte a una strada trafficata, suggeriamo delle tende dai toni chiari e neutri, in modo da poter tutelare la tranquillità della casa.

arredare interni feng shui

Passiamo ora alla cucina, quel luogo dove cuciniamo piatti per noi, la nostra famiglia e gli amici più cari. Questo spazio deve essere accogliente e ordinato, prestando attenzione che la porta non si trovi dietro le spalle di chi cucina: in questo modo, sarà possibile favorire grande tranquillità e spensieratezza.

I fornelli dovranno essere tenuti puliti; il forno non deve trovarsi accanto al frigorifero o al lavandino.

Dal punto di vista dei materiali dobbiamo concentrare la nostra attenzione sugli elementi naturali: di conseguenza, ben vengano legno, metallo e pietra. Allontanate dalle vostra mura oggetti di plastica e sfruttate il legno per serramenti e anche per la pavimentazione.

Anche il bagno merita la giusta attenzione, poiché nella maggior parte dei casi è qui che ci laviamo di tutti i problemi e di tutte le difficoltà riscontrate durante la giornata. La porta del bagno non deve aprirsi sulla cucina, in modo da evitare la possibile dispersione di germi. Inoltre, in questa stanza dovrebbe sempre esserci una finestra, in modo da illuminare l’ambiente senza dover per forza ricorrere alle lampade.

Sapevate che anche le scale, nel caso in cui ci trovassimo di fronte a una casa con più piani, devono avere particolari caratteristiche? Evitate quelle troppo ripide e fate attenzione che abbiamo gradini della stessa altezza, anch’essi realizzati con materie naturali e resistenti.

Infine, ma non meno importante, è basilare occuparsi del giardino. Chi avesse la possibilità e la fortuna di avere un giardino, dovrà curarlo con la massima attenzione, evitando le foglie secche.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!

 

 

Cerchi idee e soluzioni progettuali? FACEHOME è INTERIOR DESIGN ONLINE!

 

Se hai bisogno aiuto e necessiti di consulenza su come arredare e/o ristrutturare il tuo immobile, con FACEHOME potrai ottenere un progetto personalizzato sviluppato dal nostro miglior professionista!

Vedrai, grazie alle nostre immagini in 3D fotorealistiche, come si presenteranno gli ambienti della tua "nuova casa" ancora prima di cominciare i lavori o di acquistare elementi e complementi d'arredo...

Il tutto ONLINE quindi senza eseguire un sopralluogo!

Guarda gli esempi dei nostri progetti e scegli il pacchetto che meglio rispecchia le tue esigenze... per qualsiasi informazione contattaci!

 

 

... ora una SORPRESA per te!

 

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti alla nostra newsletter tramite il form sottostante e ottieni subito il primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

ISCRIVITI GRATIS in pochi secondi inserendo il tuo nome e la tua migliore email!

 

 

 

(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)