Decorazioni moderne: i centrotavola

centrotavola decorazioni moderne

Centrotavola: la tavola della cucina, la tavola del salone - soggiorno, non sono solo punti di ritrovo per pranzi e cene tra amici e parenti.

Sono elementi molto importanti nell’arredo perché spesso proprio su di essi si catalizza l’attenzione dei curiosi, sino a determinare il primo impatto estetico per l’intero ambiente.

Ecco, che spesso, queste tavole sono impreziosite da complementi di grande utilità ma soprattutto di grande bellezza. Primi tra tutti i centrotavola.

I centrotavola sono decorazioni moderne che in un certo senso hanno il potere di trasformare un elemento d’arredo come il tavolo.

La tradizione ci ha messo di fronte a tavole opulente, imbandite, coperte da tovaglie e biancheria ricca di ricami, da servizi da tavola e posate in argento.

Insomma guardare alla tavola, in quest’ottica, ha sempre significato guardare ad una base d’appoggio indispensabile per consentire ai commensali di trascorrere ore piacevoli insieme, condividendo buon cibo.

Il design moderno, invece, ha cominciato con il centrotavolo a prendersi cura della tavola, anche nei cosiddetti momenti morti, ovvero quando spoglia da coperture, priva di tovaglia e di utensili vari, appare nella sua imponente struttura e rappresenta comunque un elemento ingombrante all’interno di una camera, sia essa la cucina o il soggiorno.

Tipologie di centrotavola

Per dare risalto alla tavola nella sua essenzialità si è arrivati a concepire delle decorazioni moderne per la sua superficie. È così che i centrotavola hanno riscosso un grande successo sul mercato dei complementi d’arredo moderni.

Che si tratti di centrotavola per tavola, centrotavola natalizi, centrotavola pasquali, centrotavola shabby chic, centrotavola moderni o altro, per cucina, soggiorno, ingresso ne esistono tantissimi modelli, in vendita online a prezzi molto interessanti.

Vediamo quelle che sono le principali tipologie di centrotavola più in voga.

Centrotavola da cucina

Stilisticamente esistono delle ovvie divergenze tra i centrotavola destinati alla cucina e quelli destinati al salotto.

I centrotavola da cucina si caratterizzano innanzitutto per una maggiore capienza. Spesso utilizzati per riporre frutta fresca, frutta finta decorativa, pane...; si tratta di complementi che non solo devono essere esteticamente gradevoli, ma anche massimamente pratici.

Nelle cucine moderne, i centrotavola in metallo e in plastica sono quelli più usati. Questo perché si tratta di materiali molto resistenti. Il fatto di doverli spesso spostare per allestire quotidianamente la tavola intorno a cui si riunisce l’intera famiglia, fa propendere per materiali di un certo spessore, scartando altri, magari di maggiore prestigio, ma molto più delicati come la ceramica.

Centrotavola per soggiorno

I centrotavola per soggiorno si caratterizzano per le forme estremamente creative. Il salotto è il luogo dove amiamo ospitare amici e parenti, deliziandoli con le nostre scelte di stile.

Proprio per questo motivo, spesso a questa camera sono riservati i complementi di maggiore prestigio ed impatto estetico, compresi i centrotavola più appariscenti.

In salone la capienza del centrotavola non ha grande importanza. Al massimo il centrotavola può contenere cioccolatini e caramelle per intrattenere gli ospiti.

Ciò che conta di più è l’estetica, ovvero abbinare questo complemento allo stile del tavolo su cui viene esposto, nonché allo stile generale della camera in cui si trova.

Svuotatasche ingresso

C’è un altro luogo della casa dove inaspettatamente troviamo un centrotavola di enorme utilità: l’ingresso. Gli svuotatasche ingresso, ubicati in questo luogo di transito che segna il passaggio dall’uscio ai vari ambienti della casa, è d’obbligo una fermata.

Dinanzi ad un tavolino, ad una mensola, ad una consolle, o ad una qualsiasi altra struttura dotata di centrotavola, o per meglio dire svuotatasche, per liberarsi di chiavi e portafoglio, per poi proseguire più leggeri.

Lo svuotatasche, simile nella forma e nei materiali ai preziosi centrotavola da cucina e da salone, nell’ingresso svolge un ruolo di massimo rilievo: consentire al padrone di casa di liberarsi le tasche e tenere sempre sotto mano chiavi ed altri importanti oggetti.

Centrotavola moderno

Sia per la cucina che per il salotto che per l’ingresso, il design moderno ha, nell’ultimo decennio, lavorato all’insegna dello stupore, creando centrotavola sempre più creativi, raffinati ed artisticamente ineccepibili.

Il centrotavola moderno più che sembrare una struttura “contenitiva” (per la frutta, cioccolate, caramelle…), può essere paragonato a ad una vera e propria opere d’arte, delle sculture preziose che assumono la centralità della tavola e ancora di più della camera in cui è esposta.

I centrotavola moderni sono realizzati in ceramica, acciaio, plastica e tutti gli altri materiali che ben si prestano ad essere lavorati per assumere le forme più suggestive ed accattivanti. Insostituibili nella loro capacità di impreziosire qualsiasi tavola con classe ed eleganza.

 


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!


Unisciti a FaceHome!

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email
(niente spam, lo odiamo quanto te)

captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo


(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)