Arredare Casa in Stile Nordico: Linee Guida

arredare in stile nordico scandinavo

Linee guida per arredare casa in stile nordico scandinavo. Lo stile nordico è l’ideale per chi ama un arredo ricco di dettagli. Il principio base di questo stile è: non sprecare lo spazio, massimizzare, occupare ogni angolo della casa in modo utile e dilettevole.

Lo stile nordico, detto anche “stile scandinavo” comprende: il gusto minimalista dell’arredo svedese, i contrasti tra colori forti come il bianco e nero, tipici dell’arredo finlandese, la centralità del legno, ereditata dallo stile norvegese e le linee romantiche dello stile danese.

Quando si parla di stile nordico, dunque, si parla di uno stile poliedrico, composto da diversi stili, che rispecchiano il design e le tendenze dei Paesi Scandinavi e non solo.

In senso largo, lo stile nordico, comprende anche la Danimarca. Si tratta di uno stile che nasce nel Secondo Dopoguerra e si contraddistingue per la sua voglia di “nuovo” rispetto al passato, quasi il desiderio di chiudersi alla spalle un’epoca ed iniziarne un’altra con tante novità. Anche nell’arredo.

La base dello stile nordico è il moderno, reso meno minimalista, meno freddo, da un’abbondanza di dettagli e decorazioni, pensate per riempire lo spazio in modo armonioso e principalmente utile.

A volte gli esperti di questo stile giocano a mettere insieme elementi moderni con elementi in stile vintage, per perseguire un effetto finale di grande ricercatezza ed eleganza.

Sia dallo stile moderno che dal vintage, lo stile nordico eredita e rielabora, secondo i suoi principi, elementi realizzati in legno.

La materia prima attorno a cui si costruisce questo stile è proprio il legno. Semplice, naturale, poco lavorato, da utilizzare nella creazione di arredo e complementi dalle linee geometriche sobrie.

La ricchezza, arriva poi, con i tessuti e con le stampe: dalla biancheria ai tendaggi con geometrie optical in bianco e nero, amatissime in Finlandia, alle stampe floreali, colorate e romantiche tipiche dell’arredo danese.

Un altro elemento curato in ogni suo aspetto dallo stile scandinavo è l’illuminazione. Nei Paesi Nordici la luce del sole scarseggia o comunque filtra ben poco nelle case. Di qui l’importanza di studiare e definire i supporti per la luce ideali per ogni camera di un’abitazione.

Lampade da soffitto, da parete, da tavolo, sono numerose e di tutti i tipi, quelle che illuminano le case dei Paesi Scandinavi.

E per gli amanti di questo stile in tutto il mondo, la luce e i suoi supporti diventano elementi imprescindibili di un arredo ricco, elegante, ben rifinito.

Combinando mobilio in legno, tessuti e tendaggi dai colori vivaci, supporti per la luce di vario tipo, ma pur sempre creativi, vediamo come lo stile scandinavo arreda una casa, stanza per stanza.

Vediamo, altresì, come lo stile nordico rende ogni ambiente massimamente funzionale, sfruttando ogni suo centimetro di spazio libero, con elementi pratici, ma allo tempo stesso creativi e fantasiosi.

Arredare Casa in Stile Nordico: l'Ingresso

Partiamo dall’ingresso. Un ingresso arredato in stile nordico, anche se piccolissimo, dispone di tutto quanto serve per fungere da biglietto da visita per l’intera abitazione.

Parliamo di spazi piccolissimi, ma super-attrezzati, con scaffalature che si adattano alle dimensioni delle pareti; con mobiletti componibili con cui creare geometrie particolarissime, a seconda dello spazio a disposizione; con appendiabiti a parete, che occupano pochissimo spazio, ma sono ovviamente di estrema utilità.

Tantissime le soluzioni studiate per poter rendere l’ingresso arredato in stile nordico, accogliente, caldo e funzionale e da non dimenticare poi i supporti per la luce, da studiare a perfezione e da combinare tra loro, per illuminare in modo esemplare anche gli spazi più angusti.

Arredare Casa in Stile Nordico: la Cucina

Passiamo alla cucina arredata in stile scandinavo. La sua peculiarità è senza dubbio la combinazione delle essenze lignee.

Lo stile nordico ama miscelare varie tipologie di legno, accostare elementi con strutture lignee diverse e anche con sfumature cromatiche diverse. La cucina in stile nordico è dunque dominata da un gioco di contrasti e accostamenti di grande fascino.

Tavola e sedute, credenze e mobiletti bassi, scaffali e mensole... tutti in essenze diverse, dal naturale e grezzo al ricercatissimo laccato, tutti in grado di dare massimo risalto all’elemento centrale del design scandinavo: il legno.

Arredare Casa in Stile Nordico: il Salone

In salone lo stile scandinavo si fa strada con tutta una serie di complementi che circondano l’arredo di base (divano, parete attrezzata per la TV e tavola con sedie) andando a sfruttare ogni angolo libero, per rendere l’ambiente sempre più funzionale e curato sin nei suoi minimi particolari.

Trovano la loro collocazione in salone: pouf e sedute di ogni genere, tavolini portariviste e carrellini porta-tutto, scaffali e librerie di ogni dimensione, colore e forma. Lo stile nordico in salone si mostra l’ideale per chi ama un arredo ricco di dettagli.

Arredare Casa in Stile Nordico: la Camera da Letto

Una camera da letto in stile scandinavo costruisce il suo charme puntando su tre categorie di complementi.

La prima è quella delle cassettiere, dei comò e comodini, abbinati tra loro e composti sulla parete a seconda dello spazio a disposizione; l’imperativo è sfruttare ogni superficie libera, perché per sistemare indumenti ed altro, lo spazio non basta mai.

La seconda categoria è quella della biancheria da letto coloratissima e vivacissima, per dare una personalità forte alla camera. Infine c’è la categoria delle lampade, da soffitto e da tavola, da abbinare tra loro al fine di creare un atmosfera di puro relax.

Arredare Casa in Stile Nordico: il Bagno

Lo stile nordico entra anche in bagno, con l’obiettivo di rendere questa camera super-attrezzata.

Un elemento di riconoscimento di un bagno arredato in stile nordico è senza dubbio la mensola, o per meglio dire la composizione di mensole.

Usate per creare geometrie interessanti sulle pareti, ma soprattutto utilissime per tenere a portata di mano tutti gli strumenti e i prodotti necessari per le cure di bellezza e benessere quotidiane. Le mensole sono le vere regine della camera da bagno arredata in stile nordico.

Con questi tratti peculiari lo stile nordico si conferma l’ideale per chi ama l’arredo ricco di dettagli, per chi pur avendo una casa modesta, intende circondarsi di tutto il necessario, strutture portanti e complementi, per godersi la vita quotidiana tra quattro mura.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!

 

 

Cerchi idee e soluzioni progettuali? FACEHOME è INTERIOR DESIGN ONLINE!

 

Se hai bisogno aiuto e necessiti di consulenza su come arredare e/o ristrutturare il tuo immobile, con FACEHOME potrai ottenere un progetto personalizzato sviluppato dal nostro miglior professionista!

Vedrai, grazie alle nostre immagini in 3D fotorealistiche, come si presenteranno gli ambienti della tua "nuova casa" ancora prima di cominciare i lavori o di acquistare elementi e complementi d'arredo...

Il tutto online quindi senza eseguire un sopralluogo!

Guarda gli esempi dei nostri progetti e scegli il pacchetto che meglio rispecchia le tue esigenze... per qualsiasi informazione contattaci!

 

 

... ora una SORPRESA per te!

 

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

ISCRIVITI GRATIS in pochi secondi inserendo il tuo nome e la tua migliore email!

 

 

 

(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)