Arredare il Salone in Stile Boho Chic

Arredare il salone in stile boho chic vuol dire fare di esso una galleria d’arte moderna. La metafora è forte, ma serve a rendere l’idea dell’impatto scenografico che può avere un salone arredato in questo stile.

Con la sua tavola adornata da ceramiche preziose decorate a mano; con tessuti e tendaggi dai colori sgargianti a cui si abbinano luccicanti trame in oro ed argento; con i quadri giganteschi, dotati di cornici sfarzose, che rivestono le pareti, le colorano e le decorano.

Insomma con tutto il suo arredo e i suoi complementi, il nostro salone boho chic sarà di una bellezza e di una creatività ineguagliabili.

Un salone boho chic può essere paragonato ad una galleria d'arte moderna per la sua spiccata componente artistica, ovvero per la ricchezza dei dettagli d'arredo, per l'opulenza delle rifiniture, per l’accostamento di colori forti e dominanti, per la particolarità dei complementi utilizzati per personalizzare ogni angolo della stanza.

Stile Boho Chic: complementi per arredare il salone di casa

Vediamo nel dettaglio quali sono le categorie di complementi d'arredo di maggior successo, per fare del nostro salone boho chic un vero e proprio “capolavoro”.

Mentre l’arredo si mantiene abbastanza semplice, in legno massiccio, in nuance scure o chiare, o abbinate tra loro in modo strategico, per quel che concerne i complementi, la creatività domina la scena.

Due su tutte, le categorie di complementi con un risvolto artistico-culturale, più spiccato: da un lato i supporti per la luce, dall’altro i quadri.

Vediamo le caratteristiche dei complementi d'arredo boho chic da salone più venduti, analizziamo nel dettaglio tutto ciò che sarà utile per l'acquisto, facendo anche riferimento a recensioni, opinioni, offerte e prezzi online.

1) Una lampada da soffitto in ferro e pietre di vetro coloratissime, è utile a creare atmosfere magiche in salone

Per quel che riguarda le lampade da salone in stile boho chic, siano esse da soffitto, da parete o da terra, l’importante è che siano caratterizzate da vetri multicolor, in grado di proiettare nell’ambiente una luce dalle mille sfaccettature, colorata e romantica allo stesso tempo.

Perfetto per ottenere questo risultato il Lampadario Vintage in Ferro e Vetro di Gweat.

Si tratta di un complemento con una grande artigianalità. Il ferro è lavorato in modo da creare dei forelli, in cui suono incastonate delle pietre di vetro coloratissime (verde, giallo, rosso, blu, bianco...), che sembrano delle gemme preziose.

 arredare stile boho chic salone lampadario

A completare l’immagine orientaleggiante del complemento, numerosi pendenti altrettanto colorati, lungo il bordo basso della campana, che rendono questa lampada da soffitto ancora più ricca di dettagli e sofisticata.

Un pezzo artigianale di grande personalità, con una componente artistica davvero spiccata.

2) 3 Quadri con tre paesaggi floreali e colori differenti ma ben abbinati tra loro, per creare charme e armonia nel nostro salone boho chic

In questa “galleria domestica” dotata di luci soffuse e colorate, non possono poi mancare i quadri. Lo stile boho li vuole in gran numero in salone, coloratissimi, con cornici in legno massiccio molto importanti, con stampe ispirate alla natura, ai paesaggi incontaminati, agli scenari bucolici.

Tutti riconducibili a due macrocategorie: i quadri tradizionali e i quadri multipannello.

Nella prima categoria rientra il Set di 3 Quadri, Modello Bernice, di Canvas Wall Art.

Si tratta di tre quadri distinti, ciascuno finito, ciascuno di senso compiuto, ciascuno volto a rappresentare uno squarcio di prato con fiori stilizzati, orientaleggianti, tipici dello stile boho chic.

 arredare stile boho chic salone quadri

Si tratta di 3 stampe su tela, su telaio in legno, del formato di 40 cm di larghezza, per 50 di altezza. I tre quadri sono dominati da tre gradazioni diverse di colore: nel primo il beige e le sue sfumature, nel secondo il verde, nel terzo il rosso.

Dal punto di vista artistico si tratta di tre rappresentazioni suggestive in cui il prato si confonde col cielo e i fiori con le stelle. Il risultato finale è davvero scenografico.

3) Un quadro composto da 5 pannelli, per creare un paesaggio floreale che domini la parete del salone che sovrasta il divano

Nella categoria dei quadri multipannello, potremmo prendere ad esempio il Modello Fiori Colorati di BD XXL.

Si tratta di un quadro che si compone di 5 telai, ciascuno con la sua posizione predefinita per concorrere a creare il paesaggio bucolico finale. Un trionfo di fiori stilizzati, variopinti, in primo piano, rispetto ad uno sfondo sfuocato se pure coloratissimo.

 arredare stile boho chic salone quadro

Montato su parete il quadro occupa uno spazio di 200 cm di larghezza, per 100 cm di altezza. Un’opera davvero vistosa e suggestiva.

Un complemento che da solo è in grado di arredare la parete principale del nostro salone, magari a ridosso del nostro comodissimo e coloratissimo divano boho chic.

Con lampadari dalla spiccata componente artistica e quadri dalla forte presenza scenica, il nostro salone boho chic diventerà la nostra personalissima galleria d’arte moderna.

Articoli correlati:

- Arredare casa in stile Boho Chic: linee guida

- Arredare l'ingresso in stile Boho Chic

- Arredare la cucina in stile Boho Chic

- Arredare la camera da letto in stile Boho Chic

 


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!


Unisciti a FaceHome!

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email
(niente spam, lo odiamo quanto te)


(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)