Arredare la Cucina in Stile Boho Chic

In una cucina arredata in stile boho chic, colore e vivacità sono serviti a tavola ogni giorno. Una cucina bohemian è un tripudio di colori, è una combinazione azzardata ma riuscita, di essenze lignee, di tessuti e tendaggi variopinti, di complementi vari ed opulenti, inseriti in ogni dove.

In una casa arredata in stile boho chic, a garanzia dell’effetto armonico finale, anche la cucina deve assumere una veste artistica di non poco rilievo.

Una cucina boho chic è una sorta di bazar, di dispensa arredata con un gusto orientaleggiante, allegra e colorata, dove è possibile trovare di tutto di più.

Ma soprattutto in una cucina boho chic si respira la voglia di condivisione, di fratellanza, il desiderio di riunirsi quotidianamente intorno ad una tavola imbandita in un clima di serenità.

Un modo di intendere la tavola ed il cibo tipico del mondo hippy, dei “figli dei fiori”, dei sostenitori del grido “pace e amore”. Questi, dunque, sono i veri ingredienti che non mancano mai su una tavola arredata in stile bohoemian.

Stile Boho Chic: complementi per arredare la cucina

E questo clima di vivacità e al contempo di serenità può essere implementato con la scelta di alcuni complementi d'arredo per arredare la cucina in stile boho chic, consigliati dagli esperti.

Primi fra tutti: biancheria da tavola fantasiosa, tappeti multicolor e dispense con cassetti e portelli colorati e finemente decorati.

Vediamo questi elementi per arredare la cucina in stile boho chic nel dettaglio, analizziamone caratteristiche e dettagli utili all'acquisto, il tutto anche basandoci su recensioni, opinioni, offerte e prezzi online.

1) Per una tavola colorata e piena di fiori, una tovaglia boho chic è l’ideale

In ogni cucina, arredata in qualsiasi stile, la tavola occupa una posizione centrale. Oltre alle linee della tavola, ciò che riveste una certa importanza per lo stile boho chic è la sua veste.

Tovaglie e copritavola in fantasie di grande impatto, abbinati a canovacci muticolor, sono fondamentali per creare quel clima allegro e dinamico, che è tipico dello stile bohemian.

Un copritavola come il Modello Girasole di Francy Pattern per Gossip Boy può, dunque, essere utilissimo.

Si tratta di una tovaglia di ottima fattura, in lino e cotone, di forma rettangolare, che misura 140 cm di larghezza, per 250 cm di lunghezza, ottima per le tavole da 12 posti. Oltre che per la qualità, anche dal punto di vista estetico si presenta come modello di grande valore.

 arredare stile boho chic cucina tovaglia

Su uno sfondo bianco si affiancano e sovrappongono tantissimi girasoli stilizzati, in varie tonalità, creando un effetto fantasioso ed orientaleggiante tipico dello stile bohemian.

Un complemento firmato, ideale per i padroni di casa più attenti alle questioni di stile.

2) Un tappeto multicolore, realizzato con intrecci di tessuti diversi, per decorare il pavimento della cucina bohemian

Se è vero che in una cucina arredata in stile boho chic, colore e vivacità sono in tavola ogni giorno, allora un tappeto multicolor non può certo mancare per rifinire il tutto.

Tipici dello stile bohemian i cosiddetti “tappeti di stracci”, ovvero ottenuti dall’intreccio di trame di tessuto diverse e soprattutto coloratissime.

Si tratta dei complementi ideali per creare in cucina un ambiente hippy, dinamico e giovane. Un esempio, il Modello DMCJW – Dark Blue di Daheheng.

Siamo di fronte ad una bellissima passatoia di 60 cm di larghezza, per 130 di lunghezza, da posizionare in cucina sotto lavabo e fuochi.

La superficie è realizzata con una composizione di “stracci” in tante nuance, tra cui spiccano: il blu scuro, il rosso, il giallo, l’azzurro. Il retro è in materiale antiscivolo.

 arredare stile boho chic cucina tappeto

Un complemento di ottima qualità, semplice da pulire e duraturo nel tempo. L’elemento ideale per decorare il pavimento della cucina in stile bohemian.

3) Una cassettiera con frontalini colorati per organizzare gli utensili e completare l’arredo colorato della nostra cucina bohemian

Una cassettiera, una dispensa, per riporre i tantissimi prodotti e strumenti utilizzati per allestire la tavola, non può mancare neppure in una cucina arredata in stile boho chic.

Perfetta per la nostra cucina, colorata e solare, la Cassettiera a 6 Cassetti di DiKasa.

Si tratta di una cassettiera in legno bianco, stretta ed alta, con 6 cassettini su tre piani, due per piano. Ciascun cassettino presenta un frontalino colorato e decorato da un fiore stilizzato, tipico decoro dello stile boho.

I colori utilizzati sono di grande impatto. Nel ripiano in alto: giallo e rosso. A media altezza: verde chiaro e verde scuro. In basso: grigio e rosa.

 arredare stile boho chic cucina cassettiera

Una cassettiera scenografica e utilissima per riporre gli utensili da cucina più piccoli. Un vero affare il prezzo.

Seguendo le dritte degli esperti, scegliendo complementi dalla forte personalità, nella nostra cucina arredata in stile Boho Chic, il colore e la vivacità saranno serviti in tavola ogni giorno.

Articoli correlati:

- Arredare casa in stile Boho Chic: linee guida

- Arredare l'ingresso in stile Boho Chic

- Arredare il salone in stile Boho Chic

- Arredare la camera da letto in stile Boho Chic

 


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!


Unisciti a FaceHome!

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email
(niente spam, lo odiamo quanto te)


(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)