Come arredare un bagno in stile etnico

bagno in stile etnico

Come arredare un bagno in stile etnico? Perché quando si parla di stile etnico ci si riferisce a quelle tipologie d’arredo che ricordino e richiamino tutti i colori e le forme dei paesi esotici. Nel corso degli ultimi anni sono sempre più numerose le persone che sentono il bisogno di portare in Italia elementi d’arredo oppure oggetti provenienti da paesi lontani, in particolar modo dall’Africa.

Una tendenza che non è nata da poco, ma popola le case già da alcuni anni. Dopo un viaggio importante presso qualche località lontana e straniera, si sentiva l’esigenza di portare con sé un ricordo di quella terra, una sorta di memoria in merito all’esperienza vissuta.

Arredare un bagno in stile etnico: idee e consigli

Oggi, ci si interessa in maniera particolare all’arredamento di tutta la casa: ma come arredare un bagno in stile etnico?

Abbiamo deciso di proporvi tanti consigli utili e interessanti per trasformare la vostra stanza esattamente nel modo in cui la desiderate andando ad inserire al suo interno i migliori complementi d'arredo in stile etnico da bagno.

Prima di tutto, bisogna partire dal lavabo. La sua forma dovrà essere tonda o ellittica, senza eccedere con le dimensioni. L’ideale sarebbe crearne uno impiegando legno o pietra levigata.

Il tutto dovrà essere poggiato sopra un mobile di legno, realizzato in colori diversi rispetto a quelli del lavandino, in modo da poter regalare piacevoli giochi di contrasto.

Un mobile dalle linee semplici e che ricordi lo stile spartano. Concentriamoci sullo specchio, che dovrà essere rotondo e con bordi progettati con pietra intagliata e quindi decorata.

Tuttavia, è inoltre possibile scegliere specchi dalle forme originali, come ad esempio a forma di luna o sole: si adatteranno in maniera perfetta all’ambiente.

Sembra banale, ma anche il bicchiere porta spazzolino è importante, così come il porta sapone: piccoli oggetti che dovranno essere in legno, abbelliti da decorazioni.

Non prendere in considerazione il dispenser per quanto riguarda il sapone, poiché decisamente troppo moderno per lo stile che hai deciso di donare al tuo bagno.

arredare bagno stile etnico

Ora è il turno della vasca da bagno, la quale dovrà essere messa in evidenza e ben in vista.

Allontaniamoci dall’idea della vasca a incasso o rivestita da mattonelle, ma optiamo per materiali come pietra e legno; per quanto riguarda la forma, via libera a quelle rotonde oppure quadrate.

Arredare un bagno in stile etnico non è difficile, ma bisogna prestare attenzione a tutti i particolari più importanti per renderlo completo.

Innanzitutto, scegliamo con cura i colori e il rivestimento più indicato per pavimento e pareti. L’obiettivo è quello di rendere lo spazio meno pesante, pertanto via libera a tonalità chiara, come il grigio. In alternativa, si possono scegliere anche il nero, il marrone oppure il rosso: tutto dipende dai nostri gusti personali.

Per quanto concerne le piastrelle, punta su rivestimenti in monocottura con piastrelle decorate, caratterizzate da forme bizzarre e disegni autentici.

Come ultimo passaggio troviamo i particolari: prendiamo una ciotola realizzata in bambù e riempiamola con delle pietre.

Potrebbe essere l’elemento chiave da poggiare sopra una mensola per conferire all’ambiente l’atmosfera tanto desiderata: una casa dal clima quasi magico, con colori e materiali tipici di luoghi lontani.

Articoli correlati:

- Come rinnovare casa in stile etnico

- Camera da letto, ecco come arredarla in stile etnico

 


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!


Unisciti a FaceHome!

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email
(niente spam, lo odiamo quanto te)


(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)