Tende a Vetro: caratteristiche e consigli

Tende a vetro: perché sceglierle per casa? Nelle abitazioni di piccole dimensioni in fase di completamento e personalizzazione dell’arredo spesso si ricorre ad idee “salvaspazio” in grado di coniugare perfettamente funzionalità ed estetica. Tra i complementi d’arredo che assolvono perfettamente a questa funzione ci sono le tende a vetro.

In ambienti di notevoli dimensioni si tende ad optare per tende a bastone il cui impatto scenografico è sicuramente rilevante.

Ma quando lo spazio a disposizione è angusto e non permette di ricorrere a tali complementi, occorre optare per qualcosa di ugualmente valido a livello estetico, ma decisamente più funzionale e meno ingombrante.

La scelta in questi casi non può che ricadere sulle pratiche ed eleganti tende a vetro.

Le tende a vetro sono la scelta ideale per ambienti di piccole e medie dimensioni, come bagno e cucina, fortemente vissuti, in cui si sporca maggiormente e le cui tende, dunque, devono essere rinfrescate con maggiore ricorrenza.

Con ogni evidenza le operazione di montaggio e smontaggio, per sottoporre a lavaggio i tessuti, sono più semplici e veloci se le tende sono affisse a vetro, rispetto alle più complicate tende a bastone.

Le tende a vetro più facili da montare sono quelle con bacchetta.

Una bacchetta estensibile dotata di molle in alluminio, attraversa in alto il tessuto e ben si adatta alle dimensioni di ciascun infisso, consentendo alla tenda di ricoprire l’intera superficie del vetro.

Spesso questi modelli di tende a vetro presentano nella parte sottostante dei drappeggi, delle arricciature regolabili in altezza, per filtrare all’occorrenza la luce proveniente dall’esterno.

Quali modelli di tende a vetro scegliere

Le tende a vetro per la loro estrema praticità e linearità si adattano, a seconda dei colori, tessuti, modelli, tanto ad ambienti in stile classico che in stile moderno.

Per la sua semplicità ed eleganza il modello con Motivi Lunari di HomeMaison è l’esempio di uno tenda in stile trasversale, valida in abbinamento tanto allo stile d’arredo classico che a quello moderno.

tende a vetro motivi lunari

Si tratta di una tenda bianca, in organza, con ricami in rilievo in superficie, dimensioni di 45cm di larghezza per 120 cm di lunghezza, dotata di una elegante bacchetta in alluminio da montare sull’infisso.

Tra le tende a vetro rappresenta un modello sobrio, lineare, romantico, adatto a cucine di piccole dimensioni per conferire alle stesse un tocco di luce e di eleganza in più.

L’eleganza senza tempo caratterizza anche il modello Sable Lissea di Douceur D’Interieur.

tende a vetro sable lissea

Una coppia di tende a vetro, realizzate in voile, materiale molto resistente, e caratterizzata da rifiniture di alto prestigio, con nappe e pendagli finali.

Si tratta di una tenda dotata di anelli in tessuto attraverso cui passa la bacchetta per il fissaggio a vetro.

La peculiarità di questo modello è che la tenda si estende sino a metà della superficie del vetro, lasciando sapientemente filtrare la luce e conferendo al contempo uno stile romantico e sofisticato all’ambiente della cucina, del bagno o della cameretta in cui è affissa.

Le tende a vetro si presentano come dei veri e propri abiti su misura per le nostre finestre.

Questo vestito può essere realizzato nei tessuti e nei materiali più disparati, a seconda delle caratteristiche dell’arredo a cui in tendaggi devono essere abbinati.

Sicuramente la scelta delle tende a vetro oltre ad essere dettata da ragioni di spazio e funzionalità si rivela anche la scelta più economica.

Il mercato offre un’ampia gamma di tessuti a basso costo tra i quali scegliere e di meccanismo di fissaggio a vetro semplici, efficaci ed economici.

Non a caso i tecnici del settore asseriscono che il mercato delle tende a vetro è un po' il mercato delle “tende fai da te”, in cui sono le esigenze estetiche ed economiche e le competenze tecniche del padrone di casa, i fattori concomitanti a determinare la scelta vincente.

Le tende a vetro sono la soluzione ideale per chi vive in una casa piccola; per chi vuole rivestire le finestre della propria abitazione con classe ma senza ricorrere a tessuti ingombranti, che vanno a sottrarre ancor più spazio vivibile; per chi intende proteggersi dai raggi solari con accessori semplici da gestire nella quotidianità.

Abbiamo detto che uno dei principali pregi delle tende a vetro è quello di essere direttamente montate sull'infisso, tramite tessuto a strappo, tramite bastoncini, evitando strutture più complesse ed ingombranti come bastoni, binari...

Le tende a vetro, dunque, sono semplici non solo da assemblare, ma anche da smontare per procedere alle successive operazioni di lavaggio. Si tratta di complementi di arredo, inoltre, abbastanza economici.

Questo perché il tessuto necessario per la loro realizzazione è veramente minimo, pari alla superficie del vetro. Evidentemente, il profilo economico non dispendioso, incoraggia i padroni di casa a cambiare le proprie tendine ogni qual volta che lo si desidera, per realizzare una grande cosa con una piccola spesa: rinnovare il volto della propria casa.

Questo perché le tende hanno un ruolo importantissimo nel rifinire l'arredo di casa, nel personalizzare e rendere unico ogni spazio abitativo.

Un potere che va riconosciuto anche alle tende a vetro, che finalmente si liberano dei pregiudizi tramandati di generazione in generazione sul loro conto.

Rispetto ad altre tipologie di tende, specie nella casa classica, le tende a vetro venivano considerate tipologie minori, da riservare ad ambienti non certo in vista della propria abitazione, come ad esempio il bagno o al massimo la cucina.

Nella casa moderna, questa percezione riduttiva viene superata e vengono riscoperte le tende a vetro con tutti i loro pregi estetici e di funzionalità.

E il mercato online ha incoraggiato questa riscoperta. Anzi, potremmo dire che ha svolto un ruolo importantissimo nel decretare il successo commerciale di questa tipologia di tende.

Esaminando le tante proposte della rete e soffermandoci su quelle che hanno maggiormente convinto il popolo web, vediamo le caratteristiche delle tende a vetro più vendute ad oggi.

Innanzitutto occorre creare una distinzione tra tendine a vetro per finestre standard e tendine a vetro fatte su misura.

Tendine a vetro per finestre standard

Nella prima categoria rientrano tutti i prodotti confezionati. Si tratta di tendine semplici da assemblare, perfettamente aderenti a vetri di misure standard.

Solitamente nella confezione troviamo due tendine, ovvero una coppia di tende, in modo da poter rivestire entrambi i vetri di un infisso.

I tessuti utilizzati per realizzare questi tendini sono i più svariati, ma hanno in comune la leggerezza e una discreta qualità. Tantissime le fantasie disponibili. Si tratta di prodotti esteticamente molto validi, che invogliano all'acquisto. I prezzi davvero economici.

Tendine a vetro fatte su misura

Nella seconda categoria rientrano le tende di più alta qualità. Fattura di tutto pregio. Rifiniture perfette. Tutti i vantaggi derivanti dal fatto di essere prodotti artigianali, nati dalle mani e dal sapere di maestri artigiani, che a partire dalle misure specifiche delle nostre vetrate, sono in grado di produrre le vesti perfette per le stesse.

Per quanto concerne le tende a vetro su misura le aziende che mettono a disposizione la loro maestria online sono davvero tante. I tessuti tra cui scegliere sono innumerevoli, tanto da poter essere abbinati a qualunque stile d'arredo di casa.

Il prodotto finale è caratterizzato da un prezzo sicuramente più alto rispetto a quello delle tendine confezionate, ma considerando che il prodotto finale si presenta come il “vestito perfetto” per le nostre finestre, evidentemente la spesa iniziale può essere affrontata con più leggerezza.

Ora mettiamo insieme queste due categorie di tendine a vetro e vediamo le caratteristiche dei tessuti più amati per la loro realizzazione.

Cotone, lino, pizzo, tulle ecc. sono i tessuti preferiti dal popolo web. Le tendine bianche sono dalla casa classica sino alla moderna le più ambite, anche perché facilmente adattabili ad ogni ambiente della casa.

Per quel che concerne, invece, le fantasie, quelle romantiche ancora oggi sono le più apprezzate. Ricami floreali o stampe fiorite sono abbinate tanto alla casa classica che alla casa moderna, dai padroni di casa più sofisticati.

Per quel che concerne l'estetica del prodotto finale occorre introdurre un'altra distinzione, quella tra tendine lisce e tendine arricciate.

Le tendine a vetro lisce percorrono il vetro in verticale, dalla bacchetta superiore, alla parte inferiore dell’infisso, senza creare grinze, pieghe, onde. Il tessuto è ben disteso ed eventuali ricami o stampe sul tessuto sono ben percepibili.

Le tendine a vetro arricciate si avvalgono di meccanismi particolari anche nella parte inferiore del tessuto. Sopra, per fissare la tenda al vetro si ricorre alla solita bacchetta o al velcro, sotto, invece di creare un semplice orlo, vengono inserite nel tessuto fettucce o catenelle, in senso verticale, che una volta tirate verso l'esterno creano dei drappeggi.

La tendina così si arriccia, risale leggermente verso l'alto e crea degli eleganti decori in tessuto sul vetro.

Questa seconda tipologia di tendine, forse perché di stampo più romantico, rappresenta la scelta ideale per decorare le finestre delle case impostate su un arredamento classico.

Anzi, proprio nelle case più tradizionali, abbondano gli accessori per le tendine da finestra, come ad esempio i nastrini di raso o di pizzo per legare il tessuto sul lato; fiori artificiali, in particolare le rose, dotate anzicchè di stelo, di un anello di tessuto da utilizzare per annodare la tenda, magari a metà altezza, per far filtrare l’aria in casa in modo elegante e lasciare alla vista un accessorio ad effetto.

Le tendine a vetro lisce, al contrario della tipologia precedente, semplici e lineari si abbinano perfettamente ai tratti essenziali dello stile contemporaneo. Adatte per rifinire bagno e cucina, ma sempre più presenti anche nelle camere da letto.

Proprio nella casa moderna le tende a vetro conquistano sempre più spazi. Non sono più limitate agli ambienti più piccoli, come bagno e cucina, ma conquistano anche spazi abitativi più importanti. Entrano difatti in camera da letto, per ragioni di ordine e praticità.

Per i padroni di casa che amano rinfrescare le tende con una certa frequenza; per chi predilige soluzioni poco ingombranti; per le persone che si divertono a cambiare spesso il volto della propria casa, a partire dagli accessori, le tendine a vetro si rivelano la soluzione ideale, lo strumento perfetto per realizzare i propri desideri con una spesa limitata.

Dalla casa classica alla casa moderna, la tendina a vetro continua a rivendicare i suoi spazi. Anzi, grazie alla rete e alle sue novità, ne conquista sempre di più.

Articoli correlati:

- Guida alla scelta delle tende per interni

- Tende a pacchetto

- Tende a rullo

- Tende a pannello

- Bastoni per tende

 


Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!


Unisciti a FaceHome!

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

Inserisci il tuo nome e la tua migliore email
(niente spam, lo odiamo quanto te)


(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)