Come scegliere la Poltrona ideale da Salone

come scegliere poltrona consigli

Una delle tendenze di maggiore successo del Design Moderno consiste nell’affiancare all’ampio divano in salotto, una comoda poltrona, al fine di creare una piccola area di relax che sia sempre a portata di mano.

Le poltrone da salotto sono, infatti, estremamente confortevoli: dotate di poggiatesta e poggiapiedi, di schienali reclinabili (manualmente o elettricamente), di spesse imbottiture, di strutture ergonomiche, di eventuali congegni massaggianti.

Oltre ad essere così evolute dal punto di vista tecnico, sono anche particolarmente gradevoli esteticamente. Possono essere scelte nello stesso tessuto di copertura del divano o in tessuti diversi, oppure a parità di materiale di copertura, è possibile giocare con i colori.

Certamente il materiale più ricorrente nella realizzazione delle poltrone di Design Moderno da salotto è la pelle e/o la finta pelle.

La pelle è un materiale altamente resistente, semplice da pulire e da preservare nel tempo, decisamente in linea con le esigenze e i gusti dello stile moderno. Non mancano i modelli in tessuto, sfoderabili e lavabili in lavatrice. Il design è molto curato e rifinito. La seduta comoda e confortevole, per cui il relax è garantito.

Tra le poltrone relax più scelte per il salotto moderno ci sono quelle manuali e quelle elettriche, le chaise long e le poltrone a sacco.

Le Poltrone Relax manuali sono dotate di congegni per la reclinazione di poggiapiedi e schienali, che si attivano manualmente.

Si tratta di modelli molto comodi, dotati di strutture massicce e di imbottiture di ottima qualità. Il meccanismo di funzionamento è piuttosto semplice, attivabile tramite manovelle, levette, molle metalliche. Le poltrone ideali per assicurarsi riposo e benessere in salotto, senza spendere cifre astronomiche.

Le Poltrone Relax elettriche sono tecnologicamente avanzate.

Dotate di congegni elettrici per attivare la reclinazione di poggiatesta, poggiapiedi e schienali, garantiscono ottimo riposo e tanto benessere psicofisico. Questi modelli, spesso, sono resi ancora più preziosi dall’aggiunta di meccanismi che, posizionati ad arte nella imbottitura dello schienale, offrono al padrone di casa la possibilità di concedersi un massaggio rigenerante, stando comodamente seduto nel salotto di casa sua.

La Chaise Longue è una poltrona dal Design inconfondibile e dall’immagine estremamente fine ed elegante.

La sua forma allungata, che segue le fattezze e le curve del corpo umano, assicurando massimo relax e riposo, l’ha resa un complemento dal fascino intramontabile, abbinabile ad ogni stile d’arredo, dal classico al moderno, dal vintage allo shabby chic...

Le Poltrone a Sacco, accessori decisamente più contemporanei, ben si adattano a salotti caratterizzati da un forte dinamismo, in cui si prediligono complementi di gran praticità.

Innovative nella forma, sgargianti nei tessuti di copertura, disponibili in tantissime dimensioni a seconda delle esigenze di spazio, si tratta di sedute estremamente confortevoli, in grado di donare un tocco di allegria, vivacità, solarità, ai salotti più moderni.

Le poltrone non sono elementi d’arredo indispensabili solo in salotto. La freneticità della vita quotidiana ci porta spesso a scegliere di inserire negli ambienti a noi più cari, in cui trascorriamo parecchie ore della nostra giornata, o comunque ore importanti, strumenti in grado di offrirci relax proprio come le poltrone.

Ecco che questi complementi fanno il loro ingresso anche nella camera da letto, e fuori di casa, negli uffici.

Le Poltrone da Camera da Letto, posizionate a cospetto della specchiera, o in un angolo della camera, rivestono un ruolo di gran rilievo, sia sul piano della praticità che su quello dell’estetica.

Nella collocazione accanto alla specchiera si presentano come utili sedute per facilitare la donna nelle sue cure di bellezza. Posizionate lontane dagli specchi, in un angolo della camera, oltre a fungere da sedute rilassanti, ogni qual volta lo si desideri, si prestano ad essere utilizzate come piani d’appoggio per gli indumenti dismessi o viceversa da indossare ancora. Un supporto davvero irrinunciabile.

Le Poltrone da Ufficio hanno sostituito nel tempo le scomodissime sedute da scrivania, in legno o altri materiali più tradizionali, garanzia di una certa durevolezza nel tempo, ma non certo di confort e relax.

Visto che il lavoro occupa i ¾ della nostra giornata, è importante assicurarci sedute comode anche in questo ambiente, per evitare tanti dolori di posizione e per essere più vitali e meno stressati. Il Design Moderno in materia di poltrone da ufficio propone tantissimi modelli, tutti caratterizzati da uno stile forte ed accattivante e da un ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e se vuoi lascia un commento in fondo alla pagina!

 

 

Cerchi idee e soluzioni progettuali? FACEHOME è INTERIOR DESIGN ONLINE!

 

Se hai bisogno aiuto e necessiti di consulenza su come arredare e/o ristrutturare il tuo immobile, con FACEHOME potrai ottenere un progetto personalizzato sviluppato dal nostro miglior professionista!

Vedrai, grazie alle nostre immagini in 3D fotorealistiche, come si presenteranno gli ambienti della tua "nuova casa" ancora prima di cominciare i lavori o di acquistare elementi e complementi d'arredo...

Il tutto online quindi senza eseguire un sopralluogo!

Guarda gli esempi dei nostri progetti e scegli il pacchetto che meglio rispecchia le tue esigenze... per qualsiasi informazione contattaci!

 

 

... ora una SORPRESA per te!

 

Ti piacerebbe ricevere via email periodicamente e GRATUITAMENTE buoni sconto, coupon, news per la casa, l'ufficio, il negozio e non solo?

Iscriviti tramite il form sottostante e ottieni subito il tuo primo coupon di sconto per gli acquisti di casa!

 

ISCRIVITI GRATIS in pochi secondi inserendo il tuo nome e la tua migliore email!

 

 

 

(le immagini contenute nell'articolo sono state reperite in rete, qualora le stesse andassero a ledere eventuali diritti di proprietà basterà comunicarcelo e provvederemo a rimuoverle oppure a citare come fonte il titolare di tali diritti)